Sala Stampa F1

FP3-BUDAPEST, BOTTAS E HAMILTON IN CARROZZA

Quando l’asfalto dell’Hungaroring è asciutto, pare che il duo Mercedes lasci a bocca asciutta la concorrenza. Facile doppietta nelle ultime libere per gli stellati, a proprio agio nel toboga magiaro. Racing Point continua a stare vicina alle “sorelle” e le Ferrari si avvicinano leggermente. In casa Redbull, dopo aver lavorato anche fuori tempo massimo per migliorare l’assetto delle monoposto bibitare, non si riesce tuttavia a trovare la quadra. Graining diffuso sulle coperture slick Pirelli, resta da capire se ripeteremo qualifiche con pioggia: il cielo sopra Budapest resta minaccioso, in molti sperano di ripetere le qualifiche bagnate di 7 giorni fa, per mischiare prestazioni e pronostici.

Alessandro Sala